Italian English French German Spanish
array

Agricoltura biologica

L’agricoltura biologica è la produzione certificata di alimenti freschi e gustosi, ottenuta tramite processi agricoli che rispettano l’ambiente e il benessere degli animali e che creano nuove opportunità per la comunità rurale.

Dà importanza all’utilizzo di risorse naturali rispetto ad elementi sintetici.

La produzione ed il consumo di prodotti biologici sono in aumento in tutta l’UE, man mano che si diffondono i vantaggi della produzione biologica. Un’ampia varietà di prodotti biologici è disponibile tramite diversi canali distributivi, dall’azienda in cui sono stati prodotti ai mercati degli agricoltori, ai negozi specializzati, ai supermercati e, infine, nei ristoranti.

Ogni alimento che presenta termini come “biologico” o i suoi diminutivi “eco” o “bio” e che possiede il logo UE o un logo biologico nazionale o privato deve essere prodotto in conformità alle severe regole dell’UE.

Tali regole consentono di utilizzare solamente sostanze autorizzate durante le diverse fasi agricole, richiedono pratiche ben definite per la produzione di piante e l’allevamento di bestiame ed esigono procedure speciali durante ogni processo.

Gli alimenti biologici devono essere trattati senza aromi artificiali, esaltatori di sapidità, coloranti o dolcificanti.

Gli organismi geneticamente modificati (OGM) sono vietati nell’alimentazione biologica e nella lavorazione degli alimenti. Ciò riguarda sia i prodotti biologici prodotti nell’UE che le importazioni di prodotti biologici.

Gli operatori del settore biologico sono sottoposti ad almeno un controllo approfondito all’anno, al fine di dimostrare la propria conformità alle regole sull’agricoltura biologica.

Tali controlli garantiscono che in fase di acquisto di prodotti con etichetta biologica, si possa essere certi che la loro produzione avrà offerto benefici all’ambiente, agli animali, alle comunità rurali e, nel lungo termine, a tutti.